• GTItalia.it Feed RSS

    Di Pubblicato il 08-04-21 19:00  Numero di Visualizzazioni: 1410 
    1. Categorie:
    2. Pagelle GTItalia
    Anteprima Articolo

    Circuito di Kyalami
    Il circuito di Kyalami è un autodromo situato a Midrand, nella provincia del Gauteng, in Sudafrica.
    Inaugurato il 4 novembre 1961 divenne ben presto il più importante circuito della nazione e uno dei più moderni al mondo tanto che Jackie Stewart ne lodò pubblicamente la sicurezza e l'efficienza nel caso d'incidente. Posto a 1 500 metri d'altitudine e lungo 4 104 metri, era un circuito veloce che metteva in grande risalto le doti motoristiche della vettura e di guida del pilota. Dopo il rettilineo iniziale vi era l'impegnativa curva Crowthorne seguita da una serie di curve veloci che terminavano con la lenta ClubHouse; la pista poi scendeva con le impegnative The Esses, per poi risalire con il tornante Leeukep, seguito dalla velocissima semicurva The Kink che riportava sul rettilineo iniziale.
    Nei primi anni 2010, l'impianto è stato acquistato da Toby Venter amministratore delegato di Porsche South Africa che ha dato il via ad un rinnovamento della struttura.

    Per quanto riguarda la situazione del campionato 100Km Gt3 Gtitalia si arriva da un’ultima gara piena di colpi di scena e qualche scaramuccia di troppo. Ne siamo felicissimi perché significa che anche in questo appuntamento ne vedremo delle belle!


    SEGUI TUTTE LE DIRETTE QUI:



    ...
    Di Pubblicato il 30-03-21 17:00  Numero di Visualizzazioni: 628 
    1. Categorie:
    2. Pagelle GTItalia

    Zandvoort Il circuito di Zandvoort è un tracciato per competizioni automobilistiche che si trova nelle vicinanze dell'omonima cittadina.
    Costruito estremamente vicino al mare, il circuito, molto apprezzato dai piloti, ha l'insidia aggiuntiva del vento che porta sul tracciato la sabbia della spiaggia. Il tracciato presenta marcate variazioni altimetriche di almeno 7.92 metri di differenza; tra i tratti caratteristici è da ricordare la curva Tarzan (nome originale olandese Tarzanbocht), un secco tornante a destra subito alla fine del rettilineo di partenza caratterizzato da una marcata sopraelevazione, e il velocissimo tratto che si affronta "a tavoletta" lungo la cresta Hunse (Hunserug) e salendo attraverso la curva RobSlotemaker (RobSlotemakerbocht), per andare a frenare una volta raggiunta la cima delle dune, dove scollinando si affronta la veloce e cieca Scheivlak.
    Inizialmente previsto nel calendario della stagione 2020, il 28 maggio 2020 la FIA ha annunciato l'annullamento del Gran Premio, dopo che era stato rinviato nei mesi precedenti, a causa della pandemia di COVID-19, posticipando il suo ritorno al 2021.

    I nostri piloti dopo l’intensa gara dell’Hungaroring si apprestano ad affrontare un’altra pista veramente impegnativa. Ritroviamo finalmente Duke-475, rientrato dopo più di un mese di assenza e tutti siamo curiosi ed impazienti di vedere cosa succederà.
    Ovviamente per questo c’è la nostra fantastica squadra di cronisti che come tutti i Mercoledì commenta la gara nella live ufficiale GTItalia! Quindi sei non hai potuto goderti lo spettacolo in diretta (sei soltanto parzialmente scusato) corri a rivederti il video!
    Non anticiperò nulla, soltanto che ne vedremo delle belle!
    Il vostro Seo8996


    SEGUI TUTTE LE DIRETTE QUI:



    ...
    Di Pubblicato il 24-03-21 17:00  Numero di Visualizzazioni: 476 
    1. Categorie:
    2. Pagelle GTItalia

    Hungaroring


    SEGUI TUTTE LE DIRETTE QUI:


    ...
    Di Pubblicato il 16-03-21 17:00  Numero di Visualizzazioni: 619 
    1. Categorie:
    2. Pagelle GTItalia

    Nürburgring Gp-Strecke

    Il Nürburgring è un complesso motoristico di 150.000 persone situato nella città di Nürburg, Renania-Palatinato, Germania.
    Un circuito molto tecnico, uno dei pochi tracciati del campionato che si adatta alle caratteristiche della Porsche con una prima parte ricca di ripartenze da basse velocità. La parte centrale vede due piccoli rettilinei intervallati da una tornante dalle varie interpretazioni e dalle più famose Schumacher, insidiosissime in salita vanno percorse in quarta marcia accarezzando i cordoli ma non troppo, pena escursioni nella ghiaia. Insomma, la location ideale per le bagarre del campionato 100Km GT3 GTItalia.
    Il modo migliore per scoprire cosa è successo? Ovviamente la live sul canale Twitch ufficiale GTItalia con le voci ufficiali Tinca e Kapa. Presente per questa tappa ai microfoni un’ospite d’eccezione, RayBono7. Quindi se non avete potuto seguirla in diretta andate subito a rivederla!

    Come sempre dal vostro Seo8996 è tutto e alla prossima!


    SEGUI TUTTE LE DIRETTE QUI:

    Classifica ufficiale:

    Si arriva a questo appuntamento con la classifica stravolta, infatti al comando troviamo lore28ma seguito da Antoniodangelo90. Il vecchio leader PDM_Matto_16 dopo le due disconnessioni consecutive causate dall’Hardware difettoso della sua PS5 segue in terza posizione. Per questa gara farà ritorno alla vecchia e buona PS4. Tutto il resto del gruppo segue compatto e molto agguerrito, ne vedremo delle belle.





    Podio Stanza A










    ...
    Di Pubblicato il 09-03-21 17:00  Numero di Visualizzazioni: 536 
    1. Categorie:
    2. Pagelle GTItalia
    Garetta stasera random GT6-spa-png

    Circuito di Spa-Francorchamps

    l circuito di Spa-Francorchamps è il più antico e famoso autodromo del Belgio. Situato nelle vicinanze di Francorchamps, una cittadina nelle Ardenne. Il circuito è sede del Gran Premio del Belgio di Formula 1, la cui prima edizione si svolse nel 1924, e inoltre della 24 Ore di Spa e di altre gare del calendario internazionale. Viene spesso indicato da appassionati e addetti ai lavori come "l'università della Formula 1", per la varietà di curve, rettilinei, salite e discese che i piloti affrontano.
    La storia del circuito di Spa-Francorchamps è lunga e affascinante, ma inizialmente la pista era radicalmente diversa rispetto alla versione attuale. ...
    Di Pubblicato il 04-03-21 18:26  Numero di Visualizzazioni: 467 
    1. Categorie:
    2. Pagelle GTItalia
    Anteprima Articolo

    Circuit de Catalunya



    Il circuito di Catalogna (circuit de Catalunya in catalano, circuito de Cataluña in spagnolo) è un tracciato per competizioni automobilistiche e motociclistiche situato in via Mas Moreneta a Montmeló, venti chilometri a nord-est di Barcellona, capitale della comunità autonoma spagnola della Catalogna.
    Date le caratteristiche del tracciato e la mitezza del clima è uno dei circuiti più utilizzati per le prove delle scuderie in inverno e durante l'anno, e oltre che per le gare automobilistiche questo circuito è noto anche per la prova del motomondiale che vi si disputa annualmente dal 1992, il Gran Premio di Catalogna.
    Sebbene caratterizzato da un manto stradale particolarmente ondulato, il ...
    Di Pubblicato il 23-02-21 17:00  Numero di Visualizzazioni: 595 
    1. Categorie:
    2. Pagelle GTItalia
    Garetta stasera random GT6-paulricard-png

    Paul Ricard CircuitIl circuito Paul Ricard è situato a Le Castellet, in Francia. Ha ospitato diciassette edizioni del Gran Premio di Francia di Formula 1 , tredici del Gran Premio di Francia del Motomondiale, il Gran Premio di superbike del Paul Ricard nel 1989 ed è tuttora sede della Bol d'Or di Motociclismo. Il circuito tutt'oggi è circondato da varie vie di fuga in asfalto. A dirla tutta il primo impatto può disorientare, il fatto di non avere “limiti ben definiti” può ostacolare a trovare i giusti punti di staccata. Nulla che un po’ di pratica non possa risolvere in ogni caso.
    È uno dei circuiti automobilistici più noti al mondo per via della Courbe de Signes da percorrere in piena accelerazione a oltre 240 km/h con vetture Gt3 ( oltre 300 Km/h con le F1) dopo il lunghissimo rettilineo del Mistral (circa 1800 m).Durante i Gran Premi di Francia svoltisi sul circuito di Le Castellet, tutti i giornalisti della Formula 1 avevano preso l'abitudine di darsi appuntamento all'interno ...
    Di Pubblicato il 16-02-21 17:00  Numero di Visualizzazioni: 561 
    1. Categorie:
    2. Pagelle GTItalia
    Anteprima Articolo

    Misano World Circuit Marco Simoncelli
    Ci siamo, tappa #5 del campionato 100 km Gt3 ufficiale Gtitalia. Circuito di Misano, secondo ed ultimo appuntamento italiano di questo combattutissimo ed ormai irrinunciabile appuntamento del Mercoledì sera.

    L’autodromo di Misano è stato progettato nel 1969 (3.488 mt) ed è sempre stato gestito da soggetti privati. Dopo tre anni dalla sua progettazione si avviò l’attività sportiva.
    Misano World Circuit dal 1972 è il cuore pulsante di un territorio follemente appassionato a tutto ciò che corre veloce. Due e quattro ruote, camion e negli ultimi anni anche rally e flat track: da decenni il circuito esalta lo spettacolo dei motori ospitando ed organizzando eventi per un pubblico di oltre 600.000 persone provenienti da tutto il mondo..
    Dopo la scomparsa a Sepang del popolare ‘Sic’, che proprio a Misano aveva cominciato la sua carriera motociclistica, nel 2012 il circuito ha assunto la nuova denominazione: ‘Misano World Circuit Marco Simoncelli’.

    Ma andiamolo a scoprire nel dettaglio:
    • “Variante del Parco”, curve 1, 2, 3: si arriva a questa variante ...
    Di Pubblicato il 07-02-21 17:00  Numero di Visualizzazioni: 855 
    1. Categorie:
    2. Pagelle GTItalia
    Anteprima Articolo

    Autodromo Nazionale Monza L'autodromo nazionale di Monza è un circuito automobilistico internazionale situato all'interno del parco di Monza. È il terzo autodromo permanente più antico al mondo, dopo quello di Brooklands (non più in uso) e quello di Indianapolis.
    Il tracciato brianzolo è il più veloce tra quelli iridati: il record assoluto del circuito è di 1'18"887 con una media di 264,362 km/h, la più alta di sempre, stabilito da Lewis Hamilton su Mercedes nelle qualifiche del Gran Premio d'Italia 2020. Tale tempo però non è considerato ufficiale perché non stabilito in gara.
    Il tracciato di Monza è un circuito estremamente tecnico dove è fondamentale un ottimo setup meccanico e in cui l'abilità del pilota in frenata è determinante, dal momento che nei 5793 metri del tracciato si contano ben quattro lunghi rettilinei dove le vetture di Formula 1 superano abbondantemente i 350 km/h. Per questo motivo deve essere affrontato con una macchina particolarmente "scarica" ed è noto tra gli appassionati come il tempio della velocità. Ciò obbliga i fornitori di carburante e lubrificanti ...